VAL GARDENA - Kilde nuovamente premiato per la Südtirol Ski Trophy

06 Agosto 2019

© Fotografia - wisthaler.com


VAL GARDENA. Si è tenuta ieri la premiazione per il Südtirol Ski Trophy che elegge il miglior atleta nelle gare invernali di coppa del mondo altoatesine. Lo sciatore che ottiene più punti nelle quattro gare della Coppa del mondo maschile in Val Gardena e in Alta Badia è premiato con un piatto stellato con il suo nome, un busto ligneo, un soggiorno in Alto Adige e un premio in denaro di 20.000 euro. Una copia del busto verrà esposta nella Hall of Fame situata nella Baita Saslonch sulla pista della coppa del mondo in Val Gardena.
Il Südtirol Ski Trophy è stato lanciato nel 2016. Nel primo anno il norvegese Kjetil Jansrud si è aggiudicato il trofeo mentre Aleksander Aamodt Kilde si è poi aggiudicato la seconda e terza edizione. Nell'ultima edizione il  norvegese conquista il trofeo un punteggio totale di 195 punti. Kilde ha raggiunto il quinto posto nel Super G prima di aggiudicarsi la discesa libera sulla Saslong in Val Gardena, mentre sulla Gran Risa in Alta Badia è arrivato diciassettesimo nello slalom gigante e settimo nello slalom gigante parallelo.

Con due chef stellati Anna Matscher e Gerhard Wieser sono stati creati e degustati una “carbonara à la Kilde” con ginepro, speck, castagne e prosciutto di cervo e una “pancia di maialino da latte à la Kilde” con patate al cumino, insalata di cavolo e maionese alla birra come piatto principale. Entrambi i piatti saranno inseriti nel menù della baita Saslonch. Il busto ligneo a grandezza naturale di Kilde è invece esposto già dallo scorso anno nella “Hall of Fame” del rifugio e ora ha ricevuto una nuova targa per la sua seconda vittoria nel 2018. Il busto, realizzato da un’azienda di Ortisei con un procedimento 3D, si trova affianco a quello del primo vincitore del trofeo, il norvegese Kjetil Jansrud.

di Andrea Greco
06 Agosto 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Val GardenaAlta BadiaSelva di Val GardenaSanta Cristina

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.