CORTINA - E' stata inaugurata la Cabinovia Freccia nel Cielo, video

13 Gennaio 2020

Dopo essere entrata in funzione nel periodo natalizio, nel weekend è stata inaugurata la nuova Cabinovia Cortina - Col Drusciè che ha sostituito il primo tratto della funivia Freccia nel Cielo. Il taglio del nastro è avvenuto sabato alla presenza del Ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, Mario Vascellari, Presidente di Tofana 2021 Srl, Luigivalerio Sant’Andrea, Commissario di Governo.

L'impianto è una moderna cabinovia dotata di 47 comodi veicoli da 10 posti capaci di trasportare ogni ora 1800 sciatori dal paese di Cortina al Col Druscié con una stazione intermedia a Colfiere che permette di sciare ripetutamente anche sull'ultimo tratto della pista Col Drusciè.

L'impianto è stato realizzato in project financing da Tofana srl con Leitner ropeways, con il coinvolgimento di vari soggetti istituzionali come il Commissario di Governo, la Regione Veneto, la Provincia di Belluno e il Comune di Cortina. Con il nuovo impianto è stata anche completamente ripensata e rinnovata la stazione di partenza, con una copertura inclinata con diverse pendenze che richiama il concetto di  una freccia, e ampie vetrate che descrivono un progetto architettonico e impiantistico che vuole essere funzionale e organicamente inserito nel contesto in cui si trova. 

 

"Abbiamo realizzato quello che avevamo promesso - ha commentato Mario Vascellari, presidente di Tofana 2021 Srl - Nonostante le ristrettissime tempistiche accordate al progetto e la perdurata avversa situazione meteorologica del mese di novembre, siamo riusciti a collaudare l’impianto nei tempi prefissati. Il tutto merito di un gran lavoro di squadra".

Il gruppo Leitner consolida con quest'opera la partnership con la località che ospiterà i Mondiali del 2021 e le Olimpiadi invernali del 2026.

 “Con convinzione abbiamo deciso di affiancare in qualità di partner tecnico con Leitner ropeways, Prinoth e Demaklenko, la Fondazione Cortina 2021, nella consapevolezza di come i Campionati Mondiali possano costituire a livello internazionale un’insostituibile vetrina dei nostri meravigliosi paesaggi, dell’ospitalità della comunità ampezzana e delle capacità delle aziende italiane”, ha commentato, Anton Seeber, presidente del gruppo aziendale di Vipiteno.

di Redazione DoveSciare.it
13 Gennaio 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Articoli promozionali

Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime Dolomiti

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Polartec annuncia i vicitori del premio Apex Design Award 2020

Polartec, leader mondiale nella produzione di soluzioni tessili innovative e sos... CONTINUA
Skipass online con la Snowitcard: la soluzione per sciare in sicurezza

DPCM, normative, restrizioni: ogni giorno vengono rese pubbliche nuove regole da... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.