MADONNA DI CAMPIGLIO - Impianti aperti: inizia la stagione del trekking e della mountain bike

03 Luglio 2020


Dopo l'apertura della cabinovia che porta al Grostè dello scorso weekend con il 4 luglio la stagione entra nel vivo nel comprensorio di Madonna di Campiglio.

Il primo weekend di apertura degli impianti è stato incoraggiante con 1.053 primi ingressi per la cabinovia Grostè.

"È un segnale che ci fa ben sperare per il proseguo di stagione – spiega Bruno Felicetti, direttore generale di Funivie Madonna di Campiglio -. Rispetto allo stesso periodo del 2019, riscontriamo certamente un calo di presenze che è chiaramente determinato dall'emergenza vissuta nei mesi scorsi. Abbiamo comunque notato importanti segnali di ripresa, soprattutto nell'occupazione delle seconde case e degli appartamenti. A partire da sabato l'offerta turistica del territorio che si sviluppa tra la Val di Sole e la Val Rendena si amplia ancora e, visto il trend positivo, abbiamo deciso in accordo con l’Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena di anticipare anche l'apertura della cabinovia Spinale».

L'apertura della cabinovia Spinale era fissata per agosto, invece sarà disponibile già dal 18. Sul sito ski.it sarò possibile acquistare direttamente i biglietti per le funivie che possono essere caricati su una key-card ricaricabile o semplicemnte utilizzare ai tornelli il Qr code impresso sulla ricevuta d'acquisto. 

di Redazione DoveSciare.it
03 Luglio 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Madonna di CampiglioPinzoloFolgaridaMarilleva

Articoli promozionali

Polartec e Houdini, il fleece open-source contro lo spreco di plastica

Il nuovo fleece di Houdini diventa open-source per aiutare i designer a combatte... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.