VAL GARDENA - Saslong a porte chiuse, Senoner: "Una sfida speciale"

05 Novembre 2020

© Fotografia - Rainer Senoner


La Coppa del mondo di sci farà tappa il prossimo dicembre, come sempre, in Val Gardena. La discesa libera e il superG sulla pista Saslong saranno però quest'anno a porte chiuse, come tutte le gare italiane. La "colpa" è ovviamente dell'epidemia di Coronavirus che è tornata a far registrare numeri preoccupanti.

Il Comitato Organizzatore gardenese si è trovato a lavorare alla pianificazione dell'evento con una nuove sfide da affrontare a causa dell'incertezza legate alla diffusione del Covid-19. Sfide che vengono tuttavia affrontate con coesione e disponibilità da parte di tutti i soggetti e gli stakeholder coinvolti. 

"Questa coesione e questa solidarietà sono un motore essenziale per il Saslong Classic Club - ha commentato Rainer Senoner, Presidente del Saslong Classic Club -  Nonostante la pandemia di Coronavirus, che sta mettendo molti ostacoli sul nostro cammino, ci auguriamo che la Coppa del Mondo 2020 sia un evento internazionale pieno di passione per lo sci. Dopotutto, è proprio per lo sport in generale e lo sci in particolare che stiamo lavorando assiduamente per arrivare pronti l'ultimo fine settimana prima di Natale in Val Gardena, quando sulla Saslong verranno eletti i vincitori del Super G e della discesa libera".

Le gare si svolgeranno con i più rigorosi protocolli si sicurezza per tutelare la salute di atleti e operatori. Tutti saranno sottoposti a tampone e le persone che parteciperanno alle gare saranno divise in gruppi che non possono in nessun modo entrare in contatto. Questo ovviamente oltre alle tribune che rimarranno purtroppo vuote.

"Faremo tutto il possibile per fornire ai nostri fan in tutto il mondo le migliori informazioni possibili e raccontare storie avvincenti attraverso il nostro sito web e i social media. Cercheremo inoltre, in collaborazione con il team di produzione, di migliorare ulteriormente la produzione delle immagini televisive. Se i tifosi non possono venire sulla Saslong, quest'anno sarà la Coppa del Mondo, ancora più di prima, ad andare dai tifosi", ha concluso Senoner.

 

di Redazione DoveSciare.it
05 Novembre 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Val Gardena

Articoli promozionali

Prepararsi alla riapertura degli impianti sciistici: skipass online con Snowit e nuove regole

Finalmente dovremmo avere una data certa per l’apertura degli impianti sciisti... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno negli agriturismi in Alto Adige: non solo sci

Volete conoscere l'inverno dei vostri sogni in Alto Adige, lontano dai soliti se... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.