Il regolamento completo per gli impianti a fune varato dalle Regioni

24 Novembre 2020


La Conferenza delle Regioni ha varato dopo varie traversie e con, a nostro giudizio, colpevole ritardo, il regolamento per gli impianti a fune. Questo dovrebbe normare lo sci nell'inverno funestato dall'epidemia di Covid-19. Il regolamento ricalca le anticipazioni che erano state diffuse nel weekend e stabilisce regole e protocolli per l'apertura delle stazioni sciistiche.

Riduzione della portata degli impianti:

  • Seggiovie: portata al 100% della capienza con uso obbligatorio di mascherina chirurgica anche eventualmente opportunamente utilizzata inserendola in strumenti (come fascia scalda collo) che ne facilitano l’utilizzabilità;
  • Cabinovie, riduzione al 50% della capienza massima del veicolo ed uso obbligatorio di mascherina chirurgica anche eventualmente opportunamente utilizzata inserendola in strumenti (come fascia scalda collo) che ne facilitano l’utilizzabilità
  • Funivie, riduzione al 50% della capienza massima del veicolo, sia nella fase di salita che di discesa, con uso obbligatorio di mascherina chirurgica anche eventualmente opportunamente utilizzata inserendola in strumenti (come fascia scalda collo) che ne facilitano l’utilizzabilità.

Per i territori rientranti nello scenario di cui all’articolo 3 del DPCM (zona ROSSA) gli impianti resteranno chiusi alla fruizione degli sciatori amatoriali; o per i territori rientranti nello scenario di cui all’articolo 2 del DPCM (zona ARANCIONE) sopra richiamato gli impianti resteranno attivi con riduzione di portata pari al 50% per le tipologie chiuse (cabinovie, funivie, ...), ferme restando le limitazioni agli spostamenti previste dal medesimo art. 2 del citato DPCM.

Varie e puntuali sono poi le normative che riguardano la pulizia, l'igienizzazione, l'areazione dei locali e dei veicoli, il distanziamento sociale e la formazione del personale addetto. A queste si aggiungono protocolli per l'accesso a rifugi in quota, bar e ristoranti e la gestione di eventuali casi di positività tra clienti e lavoratori.

QUI IL REGOLAMENTO COMPLETO

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
24 Novembre 2020

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.