FLACHAU - Shiffrin nega la prima gioia a Liensberger, disastro azzurro

12 Gennaio 2021

© Fotografia - GEPA Atomic -Mikaela Shiffrin


Mikaela Shiffrin è tornata anche in slalom. La fuoriclasse statunitense, dopo essere tornata alla vittoria in gigante a dicembre, lo fa anche nella sua gara d'elezione, specialità fin qui dominata da Petra Vlhova. Per Shiffrin è la 68 esima vittoria in Coppa del mondo e il 100 esimo podio. Ma va segnalata un'altra eccellente prestazione di Katharina Liensberger che cresce gara dopo gara e oggi ha sfiorato la vittoria. Alla fine è finita alle spalle di Shiffrin per soli 19 centesimi dopo aver fatto segnare il migliore tempo nella seconda frazione. Terzo posto per Wendy Hodener (+0.43) mentre Petra Vlhova deve accontentarsi della quarta piazza (+0.62) seguita da Michelle Gisin. Da segnalare anche il sesto posto dell'elvetica Camille Rast, classe '99 e talento da vendere.

L'Italia oggi è semplicemente non pervenuta. Irene Curtoni, dopo un ottimo sesto posto nella prima manche, è uscita di scena nella seconda mentre Peterlini, Della Mea e Rossetti non erano neanche riuscite a qualificarsi per la discesa decisiva. Bene solo Anita Gulli, alle primissime esperienze in Coppa del mondo, che è riuscita a qualificarsi per poi chiudere con il 28 esimo tempo.

di Redazione DoveSciare.it
12 Gennaio 2021

Articoli promozionali

Prepararsi alla riapertura degli impianti sciistici: skipass online con Snowit e nuove regole

Finalmente dovremmo avere una data certa per l’apertura degli impianti sciisti... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno negli agriturismi in Alto Adige: non solo sci

Volete conoscere l'inverno dei vostri sogni in Alto Adige, lontano dai soliti se... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.