Respirart: l'arte in pista da Pampeago al centro di Bolzano

24 Maggio 2021

© Fotografia - Eugenio Del Pero - Respirart sulla pista Agnello di Pampeago


Respirart, il parco d'arte più alto d'Italia che possiamo goderci ogni inverno lungo la pista Agnello di Pampego, è approdato in città.

Dai monti della Val di Fiemme Respirart, un progetto di Marco Nones e Beatrice Calamari, è infatti "sceso" fino a Bolzano. Qui le opere disegnano il centro cittadino, arrampicandosi sui palazzi e decorando le vie della città, come a simboleggiare la natura che rinasce in primavera.

Così, fino al 2 giugno, passeggiando per le vie del centro di Bolzano, si potranno ammirare le opere di 12 artisti, tra cui lo stesso Marco Nones, realizzati con materiali presi in natura e di recupero.

"Le opere ne sconvolgono le forme, esaltandone la forza narrativa e rispettando le architetture che le ospitano, quasi a completare un racconto preesistente..."

(Qui la fotogallery di Respirart Bolzano)

di Redazione DoveSciare.it
24 Maggio 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Val di FiemmePampeago

Articoli promozionali

L‘ESTATE PIENA D’AVVENTURA TRA NATURA E GHIACCIAIO

ALLA VOLTA DELLA DIVERSITÀ La Val Senales offre una rete di oltre 240 sentie... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.