VAL FORMAZZA - Riale apre la pista da fondo il 30 ottobre

13 Ottobre 2021

© Fotografia - Riale, aprile 2021


Come promesso, Riale aprirà già a ottobre le sue piste da sci di fondo. Il 30 ottobre, per la precisione. A permetterlo la tecnica dello snowfarming: ad aprile 6000 metri cubi di neve erano stati accumulati e coperti con speciali teli geotermici con fibre di alluminio, (simili a quelli utilizzati per minimizzare l'ablazione estiva sul ghiacciaio Presena) alternati a strati di ovatta, e ora si possono preparare i primi 2 km e mezzo della pista da fondo di Riale che complessivamente è lunga 12 km.

Un’opportunità per gli appassionati e per gli atleti che potranno così anticipare gli allenamenti in pista. Un'operazione che si ripete per il terzo anno e che è in costate crescita: la neve accumulata nella primavera di quest'anno è stata infatti il doppio di quella dell'anno precedente. 

“Anno dopo anno stiamo sempre più affinando questa tecnologia che ci sta dando grandissime soddisfazioni - spiega Gianluca Barp – È un lavoro lungo, faticoso e non esente da rischi ma ci permette di anticipare la stagione e offrire alle nazionali interessate di tutto il mondo l’occasione unica di allenarsi prima del solito e prepararsi con calma e in tranquillità in vista dei test più probanti. Riale sta diventando sempre più un centro per lo sport ad alta quota e questo mi rende orgoglioso".

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
13 Ottobre 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Formazza

Articoli promozionali

The snow must go on - Skipass torna dal 29 ottobre al 1 novembre

"The snow must go on". Dopo un anno di stop causato dalla pandemia di Covid-1... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.