BORNO - Positivo il bilancio natalizio con 20.000 presenze

13 Gennaio 2022


E' soddisfacente il primo bilancio dell'inveno nella ski area di Borno, in Val Camonica. In particolare, nel periodo delle vacanze di Natale si sono registrate oltre 20.000 presenze.

“L'aver aperto in anticipo la stagione nonostante la poca neve naturale ci ha premiato - ha spiegato Demis Zendra, ad di Borno Ski Area - oltre ai clienti storici abbiamo registrato nuovi arrivi, tanti ragazzi giovani che non erano mai stati qui, tante famiglie che hanno scoperto la nostra ski area e questo ci fa immensamente piacere, vuol dire che stiamo lavorando e andando nella giusta direzione”.

Un bilancio con il segno "più" che visto nel 2 gennaio la giornata da record con oltre 2000 accessi alla ski area, il risultato più importante degli ultimi anni e uno dei migliori di sempre per Borno che ha saputo intercettare la voglia di sci che è grande dopo un intero inverno di stop a causa della pandemia.

plai monte altissimo

Nonostante qualche problema con la seggiovia Plai - Monte Altissimo (nella foto), ovvero quella più in quota del comprensorio, ferma dal 7 al 9 gennaio per un guasto tecnico, i numeri sono nel complesso ottimi.

“Nemmeno durante il fermo della seggiovia Plai-Altissimo in realtà ci siamo fermati  gli altri impianti hanno continuato ad offrire il servizio sulla parte più bassa del comprensorio, mentre sulla parte più a monte, mentre parte della squadra era impegnata a risolvere i guai, un'altra ha continuato la produzione di neve artificiale sfruttando le giornate fredde”.

Oltre allo sci alpino Borno ha riservato delle serate anche agli sci alpinisti che potranno sfruttare le piste il martedì e il giovedì con la possibilità di salire con le pelli da Ogne e Pian d'Aprile tra le 16.30 e le 22. In quei giorni si potrà cenare in quota al rifugio monte Altissimo.

di Redazione DoveSciare.it
13 Gennaio 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Borno

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.