SARNANO - Nuova seggiovia, pista da sci estiva e sviluppo trekking e mtb

28 Aprile 2022

© Fotografia - Facebook Sarnanoneve


Sarà avviato nei prossimi anni un piano di rilancio del comprensorio sciistico di Sarnano, in provincia di Macerata, nelle Marche. Gli investimenti prevedono un nuovo impianto sulla tratta Sassotetto - Maddalena, una pista da sci in plastica per permettere di sciare anche d'estate e migliorie alle strutture per mountain bike e trekking nell'ottica di una sempre maggiore destagionalizzazione.

Lo ha spiegato il sindaco di Sarnano, Luca Piergentili, in un'intervista al'Ansa in cui spiega che l'importo degli investimenti sarà di 40 milioni di euro. Saranno convolte sia le istituzioni pubbliche che i privati. In particolare 29,5 milioni di euro arriveranno dal Ministero della Coesione Territoriale, attraverso i Contratti Istituzionali di Sviluppo, 7 milioni dalla Sassotetto srl, e 6 milioni e 125 mila euro del Pnrr sismi.

Piergentili parla anche dell'impianto di risalita Sassotetto-Maddalena per cui "serviranno oltre 11 milioni di euro". Si tratta quindi verosimilmente di una seggiovia automatica. A questo si aggiungeranno altri interventi come la copertura dei 2 tapis roulant già esistenti e la messa in sicurezza delle piste.

Nell'ottica della destagionalizzazione e dell'integrazione dell'offerta turistica legata al mare e alla montagna è stata invece sottoscritta una convenzione con la città di Fermo e sarà potenziato il collegamento pubblico Fermo - Saranano. Per vedere le opere completate si parla di 4 anni.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
28 Aprile 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Sarnano - Sassotetto - S.Maria Maddalena

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.