LACENO - Via alla ricostruzione, assegnate a Doppelmayr seggiovie e skilift

29 Aprile 2022


Il rilancio della ski area di Laceno, in Campania, si fa sempre più concreto. Il bando di gara pubblicato a fine 2021 per la realizzazione delle nuove seggiovie in località Settevalli e Rajamagra è stato vinto da Doppelmayr. Ora si passa alla fase delle verifiche di legge ma è chiaro che la ski area del lago Laceno, nel comune di Bagnoli Irpino, in provincia di Avellino potrà tornare a vivere e ad essere il punto di riferimento turistico nei monti Picentini, tanto in estate quanto in inverno.

I particolare verranno realizzate due seggiovie quadriposto a morsa fissa, una prima denominata Settevalli tra i 1102 e i 1398 metri di quota, e una seconda, Rajamagra, tra i 1387 e i 1647 metri di quota. Le due seggiovie avranno inizialmente una portata ridotta (720 persone/ora) eventualmente estendibile fino a 1600 p/h. A questi si aggiungono i due skilift Serroncelli e Cuccioli.

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
29 Aprile 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Laceno

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.