FOPPOLO - C'è un piano di rilancio con nuove seggiovie e piste

11 Giugno 2022

© Fotografia - Vallebrembanaweb.com - Progetto Foppolo


Qualcosa forse si muove a Foppolo. Il comprensorio, al momento, è ancora diviso in due con differenti proprietà: la Sviluppo Monte Poieto Aviatico di Stefano Dentella che gestisce la zona di Carona, Carisole e Valgussera, e la Devil Peak di Giacomo Martignon che con Marco Calvetti (Sacif) è gestisce IV Baita e Montebello.

Per capire i rapporti tra i due versanti basti pensare che lo scorso inverno l'arroccamento da Carona e la quadriposto automatica Carisole non hanno mai aperto, il Valgussera sì ma con uno skipass differente rispetto a quello valido sulle due seggiovie di Foppolo.

Nonostante le difficoltà si guarda al futuro. Foppolo, nonostante le difficoltà enormi degli ultimi anni è un punto di riferimento della zona e un luogo con grandi valori. E allora ecco cosa potrebbe succedere: per quanto riguarda la ski area di Carona dovrà essere rifatto l'arroccamento, che sarà sempre con una seggiovia biposto, la Devil Peak e la Sacif hanno invece recentemente presentato un ampio piano di rilancio al Parco delle Orobie e alla Comunità Montana. Lo riporta Vallebrembanaweb (a questo link trovate tutte le tavole i dettagli  del progetto) che spiega come l'intenzione sia quella di inziare i lavori nel 2023 per una spesa complessiva di circa 10 milioni di euro. 

Si vorrebbe ripristinare la zona del Toro con una seggiovia, rivedere le seggiovie IV Baita e Montebello (accorciando la prima e allungando la seconda) e ripristinare la zona Giretta con, anche qui, una seggiovia. Si interverrebbe poi sui collegamenti con skiweg che migliorerebbero la connessione tra Valgussera e Foppolo, facilitando il collegamento. A questo si potrebbe aggiungerebbe un'ulteriore seggiovia dalla parte bassa del paese fino a Foppelle con un'unica pista collegata alla IV Baita.

Dopo il restyling Foppolo avrebbe 21 piste di ogni difficoltà, 700 metri di dislivello sciabile e avrebbe ripristinato l'area del Toro e quella della Giretta (a cui comunque si accede anche oggi attraverso la quadriposto automatica Carisole).

Il problema sembrano essere i soldi visto che per tutto questo si programma di spendere 10 milioni di euro, basteranno?

 

di Redazione DoveSciare.it
11 Giugno 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

FoppoloCaronaBremboski

Articoli promozionali

3 Cime/3 Zinnen Dolomiti in inverno - Emozioni indimenticabili

Cinque montagne collegate, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impia... CONTINUA
Nell’abbraccio dell’inverno col “Gallo Rosso”

Sul sito www.gallorosso.it è possibile scegliere gli agriturismi “Gallo Rosso... CONTINUA
SI TORNA IN PISTA A SAN MARTINO DI CASTROZZA

L’inverno in montagna è qualcosa di speciale. Anche nel comprensorio di San M... CONTINUA
Come risparmiare acquistando lo skipass

Quante volte ti è capitato di voler andare a sciare, ma il tuo primo pensiero e... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
ALPE CIMBRA, un inverno su misura per tutta la famiglia

Tutto è pronto sulla Skiarea Alpe Cimbra, in Trentino, per una lunga stagione d... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.