TRENTINO - Gli impiantisti assicurano: "stagione garantita senza se e senza ma"

11 Ottobre 2022


La stagione invernale nelle ski area del Trentino sarà regolare.

La rassicurazione arriva direttamente dagli impiantisti di una delle zone a maggiore vocazione sciistica delle Alpi: meteo permettendo la stagione dello sci 2022/2023 partirà come sempre tra la fine di novembre e il ponte dell'Immacolata.

Nelle scorse ore aveva fatto clamore la rinuncia alla prossima stagione invernale di Panarotta, piccola località proprio trentina che si trova in Valsugana. “Quando parliamo della Panarotta ci riferiamo ad una stazione che vive su un turismo locale e di prossimità - ha spiegato Luca Guadagnini presidente di Anef Trentino - Per quanto riguarda invece le località di riferimento per i nostri principali mercati, queste e l’intero prodotto turistico trentino si presenteranno puntuali all’apertura già a partire dai primi di dicembre.”

Tanto si è parlato di aumento dei costi degli skipass, un passo inevitabile vista anche la spirale inflattiva degli ultimi mesi. E tra l'altro questi aumenti non andranno verosimilmente a coprire i maggiori costi delle bollette che le stazioni sciistiche si troveranno a pagare.

“L’aumento dei costi c’è e lo monitoriamo, ma riguarda i bilanci mentre dal punto di vista della gestione non vi è alcun allarme e la stagione sarà garantita al 100% senza se e senza ma - ha commentato Bruno Felicetti direttore di Funivie Madonna di Campiglio – Appena le condizioni lo permetteranno inizieremo a produrre la neve per essere pronti per l’opening del 19 novembre".

Lo stesso vale per i comprensori che fanno parte del Dolomiti Superski: 

“Regna un'atmosfera fiduciosa e un grande senso di responsabilità. L'obiettivo comune di tutti gli impiantisti delle Dolomiti è pertanto - ad oggi - quello di poter iniziare puntualmente la stagione invernale il prossimo 26 novembre nei primi comprensori e dal 3 dicembre nel resto del territorio (condizioni neve permettendo), con l’intenzione di garantire la continuità di servizio con gli standard di qualità per i quali viene apprezzato dagli sciatori di tutto il mondo, per tutta la durata della stagione”, ha spiegato Andy Varallo.

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
11 Ottobre 2022

Articoli promozionali

3 Cime/3 Zinnen Dolomiti in inverno - Emozioni indimenticabili

Cinque montagne collegate, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impia... CONTINUA
Nell’abbraccio dell’inverno col “Gallo Rosso”

Sul sito www.gallorosso.it è possibile scegliere gli agriturismi “Gallo Rosso... CONTINUA
SI TORNA IN PISTA A SAN MARTINO DI CASTROZZA

L’inverno in montagna è qualcosa di speciale. Anche nel comprensorio di San M... CONTINUA
Come risparmiare acquistando lo skipass

Quante volte ti è capitato di voler andare a sciare, ma il tuo primo pensiero e... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
ALPE CIMBRA, un inverno su misura per tutta la famiglia

Tutto è pronto sulla Skiarea Alpe Cimbra, in Trentino, per una lunga stagione d... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.