PRATO NEVOSO - Potenziamento dell'innevamento programmato, poi la seggiovia a 8 posti

03 Giugno 2024

© Fotografia - Prato Nevoso


A Prato Nevoso fervono i preparativi per la stagione estiva ma l'inverno è sempre al centro dei pensieri. Inizieranno infatti già i prossimi gionri i lavori per il potenziamento dell'innevamento programmato. La ski area piemontese sta investendo sempre più sulla produzione di neve, ormai un requisito base per garantire la programmazione della stagione invernale. Nelle prossime settimane saranno sostituite le lance attualmente lungo le piste 1 e 2 della Conca e al loro posto saranno installate 36 ventole di ultima generazione, altamente performanti di TechnoAlpin, storico parnere per lo snowmaking di Prato Nevoso.  30 di queste saranno su torre, le altre 6 saranno mobili. Con questo nuovo impianto si potranno sfruttare al meglio le finestre di freddo innevando le piste in sole 48 ore.
 La ski area in tutto dispone di 200 generatori di neve.

Ottenute le necessarie autorizzazioni, si lavorerà poi alla riserva d'acqua, ovvero il nuovo invaso in località Trucca Sapè, che avrà una capacità di stoccaggio di 30mila metri cubi d’acqua, garantendo così il completo e simultaneo innevamento dell’intera area sciabile.

Nel frattempo è stato effettuato il 29 maggio 2024 il sopralluogo preliminare in vista della prima seggiovia a 8 posti di tutto il Nord Ovest che sarà pronta a Prato Nevoso per la stagione sciistica 2025/2026.  Enrico Martina, direttore della ski area ha accompagnato gli ingegneri di Leitner, che realizzerà l'impianto, e i funzionari di Ansfisa, (l'agenzia governativa che ha l'incarico incaricata di vigilare sulle infrastrutture e sugli impianti si risalita). La esaposto sostituirà l’attuale quadriposto Blu e servirà le piste dell’area della Conca. La seggiovia sarà ad ammorsamento automatico, con una velocità media di cinque metri al secondo, 52 seggiole e una portata oraria di 3mila passeggeri. La sua collocazione rimarrà invariata rispetto a quella odierna, con un leggero spostamento verso sinistra. La  seggiovia a otto posti "Sarà interamente finanziata con fondi privati, anche se l’auspicio è quello di intercettare contributi pubblici, così da incrementare la sostenibilità del progetto", si legge in una nota di Prato Nevoso.

di Redazione DoveSciare.it
03 Giugno 2024

Località di cui si parla nell’articolo:

Prato NevosoMondole Ski

Commenti sull'articolo