Localita' con piste difficili per sciatori esperti

Quali località sciistiche sono consigliate agli sciatori esperti? Dove sciare con piste difficili? Molti amanti dello sci si saranno posti queste domande molte volte magari dopo una sciata non proprio esaltante. Alcuni comprensori, pur molto grandi o molto spettacolari, a volte non soddisfano appieno perchè non offrono piste difficili dove mettersi alla prova o semplicemente sciare più velocemente. A onor del vero va detto che sono tendenzialmente i comprensori più piccoli che permettono di raggiungere velocità più elevate per lo scarso affollamento delle piste. Ma vi sono alcuni grandi comprensori che hanno delle piste decisamente tecniche. Ecco alcuni suggerimenti

Settimana bianca in Italia per sciatori esperti



VENETO

Arabba

Le piste più tecniche si concentrano nella zona di Porta Vescovo dove tre nere e altrettante rosse scendono sino in paese dopo oltre 800 metri di dislivello, servite dalla telecabina DMC a 25 posti e dal funifor.

SCOPRI LA LOCALITÀ
VENETO

Cortina d'Ampezzo

Nota forse più per la vita mondana che per le piste, sa comunque regalare emozioni agli sciatori più esigenti che trovano pane per i loro denti nella parte intermedia del comprensorio delle Tofane nella zona di Pomes con le mitiche Olympia, Forcella Rossa e Vertigine Bianca. Iimpegnativo anche il comprensorio del Faloria.

SCOPRI LA LOCALITÀ
ALTO ADIGE

Kronplatz - Plan De Corones

Le Black Five (le 5 nere) sono il biglietto da visita della famosa località altoatesina. Si tratta della Sylvester, Herrnegg, Pre da Peres, Erta, Piculin che sommate raggiungono i 26 km di pista e il 25% del comprensorio, con pendenze che per lunghi tratti toccano il 60%. Esclusa la Pre da Peres, le altre offrono fra i 5 e 6 km di lunghezza, e tra i 1000 e i 1300 m di dislivello. La Herrnegg aveva visto i costruttori rifiutarsi di mandare sul campo le proprie ruspe per paura che si ribaltassero. Al suo posto venne realizzata un'altra nera, la Sylvester, mentre solo parecchi anni più tardi venne realizzato il secondo rientro a Brunico, la Herrnegg appunto.

SCOPRI LA LOCALITÀ
Valle d'Aosta

La Thuile

Si tratta di un comprensorio di buone dimensioni con un clima piuttosto rigido. Vi sono ben 7 piste nere concentrate in due zone: quattro sono immerse nel bosco servite dagli impianti che salgono dal fondovalle tra cui la 3 Franco Berthod con una pendenza massima del 73%. Le restanti scendono invece dalla zona del Belvedere vicino al confine con la Francia. Oltre a questo gruppo di piste con dislivelli sempre molto interessanti vi sono altre piste di livello basso o intermedio.

SCOPRI LA LOCALITÀ
Alto Adige

Val Gardena

 Le piste per sciatori esperti si concentrano nella zona del Ciampinoi dove parte la famosa Saslong che scende sino a Santa Cristina. Meno famose ma forse più emozionanti sono invece le altre due piste, una media e una difficile, che giungono sino a Selva. Altra zona decisamente interessante è la Dantercepies con due piste rosse molto veloci.

SCOPRI LA LOCALITÀ
Lombardia

Valgerola

Piccole località impegnative

Può contare su una seggiovia che serve due piste tecniche, una rossa e una nera piuttosto lunghe e sempre poco affollate. Uno skilift e un tappeto destinato invece ai principianti completano l'offerta sciistica.

Consigli per gli sciatori esperti nel forum

SCOPRI LA LOCALITÀ

Articoli promozionali

Sci – Il mito St. Moritz

La destinazione degli sport invernali dell'Engadina St. Moritz è senza dubbi... CONTINUA
Incredibile offerta. Stagionale a 205 euro a Saas-Fee!

Fino a 4,545 m d‘altezza, circondato da 18 quattromila, con l‘80% di giornat... CONTINUA
Skipass, il salone della montagna. 27 - 29 ottobre

Per la 24esima edizione di Skipass,Salone del Turismo e degli Sport invernali, s... CONTINUA