NEVE - In Appennino scioglimento fulmineo

18 Marzo 2014


Ne è venuta tanta di neve in Appennino nelle scorse settimane ma, tanto quanto velocemente è arrivata, velocemente si sta sciogliendo a causa delle abnormi temperature che stanno interessando l'Italia in questi giorni. La neve di fatto non è durata neanche due settimane sulle montagne del Lazio e tra Monte Livata e Campocatino è ormai utopia al di sotto dei 1500 metri di quota, leggermente migliore la situazione al Terminillo e al Monte Livata. In quota localmente gli accumuli sono ancora sostanziosi ma da queste parti, al contrario di quanto successo sulle Alpi, questo sarà un inverno da dimenticare. Anche sulle Alpi in questi giorni le temperature iniziano ad essere parecchio alte. Molte località hanno posticipato la chiusura per arrivare fino a Pasqua, molto "alta" cadendo il 20 aprile, viste le copiose nevicate di questa stagione invernale. Non dovrebbero esserci problemi a rispettare questo prolungamento di stagione ... A meno che questo caldo anomalo non continui per un mese filato...

di Andrea Greco
18 Marzo 2014

Località di cui si parla nell’articolo:

TerminilloMonte LivataCampocatinoCampo Staffi

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.