SOLDA - Nuovo impianto per l'Ortler Ronda, no degli ambientalisti

09 Giugno 2018

© Fotografia - Ortler Ronda Solda


La Seilbahnen Sulden, società che gestisce gli impianti di risalita di Solda all'Ortles, ha ottenuto il via libera dalla provincia autonoma di Bolzano per la realizzazione di un nuovo impianto funzionale al progetto "Ortler Ronda",

Gli interventi permetterebbeo un collegamento fra le zone Madriccio, Pulpito e Monte Orso grazie a una funivia tra la stazione a monte della seggiovia Monte Orso e la Punta del Coston, e una nuova pista da sci che da qui si congiungerebbe con la pista di rientro dalla zona del Madriccio (Madrischjoch II).

Nel frattempo le associazioni ambientaliste sono scese sul piede di guerra, esprimendo la loro ferma contrarietà a interventi che avverrebbero in zone protette dal Parco Nazionale dello Stelvio "caratterizzate dalla presenza di 6 differenti habitat, di 8 specie faunistiche, elencate nella Lista Rossa dell’Alto Adige delle specie minacciate". Ben 12 soggetti, tra cui Club Alpino Italiano, FAI, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Mountain Wilderness, Touring Club Italiano, WWF e alcuni sodalizi altoatesini, hanno presentato un ricorso al TAR contro la delibera della Provincia di Bolzano che avvalla il progetto. 

 

di Redazione DoveSciare.it
09 Giugno 2018



Località di cui si parla nell’articolo:

Solda - Sulden

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento