BEAVER CREEK - La prima volta di Tommy Ford, azzurri lontani

09 Dicembre 2019


Tommy Ford domina gigante ed elementi e vince la prima gara in Coppa del mondo a Beaver Creek.

Lo slalom gigante che chiude il weekendone sulla Birds of Prey e la trasferta nordamericana è stato caratterizzato da condizioni al limite con neve e nebbia che hanno reso la vita difficile agli atleti. Tommy Ford l’ha spuntata con due manche notevoli, candidandosi al ruolo di outsider in questa specialità.

Ford ha vinto su Henrik Kristoffersen, secondo posto a 80 centesimi, mentre sul gradino più basso del podio c’è un altro norvegese, Leif Kristian Haugen. Quarto posto per lo sloveno Zan Kranjec, quinto per Victor Muffat Jeandet.

Fuori Moelgg, che prima di uscire nella prima manche stava tenendo il ritmo dei migliori, è sempre Luca De Aliprandini il primo degli azzurri anche se il 14° posto non può essere soddisfacente per lui. Hannes Zingerle con il 27° posto è l’altro italiano ad andare punti mentre Riccardo Tonetti non è riuscito a terminare la seconda manche.

di Redazione DoveSciare.it
09 Dicembre 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Beaver Creek

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.