E' morto Jeff Shiffrin, il papà di Mikaela

03 Febbraio 2020

© Fotografia - facebook Mikaela Shiffrin - Mikaela e Jeff Shiffrin


Un grave lutto ha colpito la famiglia di Mikaela Shiffrin. E' infatti morto il papà della campionessa statunitense, Jeff Shiffrin. 

L'uomo, 65 anni, è deceduto in seguito a un incidente domestico mentre si trovava nella sua casa di Edwards, in Colorado. L'annuncio è arrivato dalla stessa Mikaela attaverso i social network 

 “La mia famiglia ha il cuore spezzato la di là di ogni comprensione per l'inaspettata morte del mio generoso, amorevole, premuroso, paziente, meraviglioso papà. Le nostre montagne, il nostro oceano, la nostra alba, il nostro cuore, la nostra anima, il nostro tutto. Ci ha dato così tante lezioni preziose... Soprattutto ci ha insegnato una regola fondamentale: sii gentile, prima pensa. Lo porterò con me per sempre. Era la granitica fondamenta della nostra famiglia e ci manca terribilmente. Grazie, dal profondo del mio cuore, per aver rispettato la privacy della mia famiglia in questi momenti inimmaginabili e devastanti”.

L'incidente è avvenuto ieri, domenica 2 febbraio. Shiffrin è stato subito portato in un'ospedale nei dintorni di Denver e la sua famiglia è stata con lui nelle ultime ore. Tra questi anche la figlia Mikaela che era in Europa per la Coppa del mondo con la mamma Eileen.

di Redazione DoveSciare.it
03 Febbraio 2020

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.