SCI e COVID - Le Regioni chiedono l'apertura di piste e impianti il 18 gennaio

30 Dicembre 2020

© Fotografia - Freddy Planinschek - Alta Badia


Oggi le Regioni ha approvato un protocollo per gli impianti sciistici aggiornato in seguito ai chiarimenti chiesti dal Comitato Tecnico Scientifico.

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome si è riunito nel pomeriggio approvando nuovamente il documento che era rimasto in un cassetto del Governo per oltre un mese e a cui una risposta era arrivata solo la Vigilia di Natale.

"Ora sappiamo come potranno aprire gli impianti da sci, rimane solo da capire il quando - spiega attraverso i social network Roberto Failoni, assessore al Turismo della Provincia di Trento - Tramontata la data del 7 gennaio, come Regioni - con forza - chiediamo al Governo l'apertura degli impianti - e conseguentemente l'avvio della stagione invernale - per lunedì 18 gennaio. Ci sembra una proposta seria, che tenga conto anche della situazione epidemiologica. Adesso tocca al Governo decidere, il mondo della montagna ha bisogno di certezze, non possiamo continuare a vivere nel limbo più assoluto".

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
30 Dicembre 2020

Articoli promozionali

Prepararsi alla riapertura degli impianti sciistici: skipass online con Snowit e nuove regole

Finalmente dovremmo avere una data certa per l’apertura degli impianti sciisti... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno negli agriturismi in Alto Adige: non solo sci

Volete conoscere l'inverno dei vostri sogni in Alto Adige, lontano dai soliti se... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.