Innamorati - Pista San Pellegrino

Come arrivare

Al Passo San Pellegrino a 1918 metri si prende la funivia che porta al Col Margherita a 2.514 metri, da dove parte la pista. Oppure con la seggiovia Lago Cavia - Col Margherita (2130 - 2520 metri).

Descrizione

La Pista degli Innamorati (n. 20) è la pista più lunga della Ski Area San Pellegrino, un tracciato di 12 km che dalla stazione a monte della funivia Col Margherita (2.514 m) scende fino all’abitato di Falcade (1.100 m).

Si tratta di un tracciato super panoramico che si snoda tra boschi e con impagabili scorci sulle Dolomiti, tra la Val di Fassa e Falcade. 1400 metri di dislivello per un percorso di “slow ski” adatto a tutti e da compiere con gli occhi e il cuore aperto. Il consiglio è quello di percorrerla al tramonto quando “l’enrosadira” colora la Marmolada, le Pale di San Martino, il Pelmo, il Civetta... e rende ancora più emozionanti gli scorci.

Ma perché si chiama Pista degli Innamorati? Tra i locali gira un racconto che risale a più di vent’anni fa. Il gattista che per primo battè il tracciato era follemente innamorato tanto da portare con sé, alcune notti, la sua dolce metà. Una notte, dalla radio con cui gli operatori comunicano tra loro, si diffusero le parole dolci che i due si stavano scambiando. Da quel giorno quella è diventata la Pista degli Innamorati e un cuore disegnato con un mezzo battipista lungo il percorso ne è il simbolo.

Sci ai piedi e si parte. Il primo tratto consiste in un muretto molto largo della lunghezza di circa 200 m che, tenendo la destra, immette sulla pista Zingari e in un rapido susseguirsi di collinette porta fino al bivio con il Passo Valles. Da qui, sempre tenendo la destra, meglio raddrizzare gli sci e lasciarsi condurre da loro su una facile pista in un’area dai panorami infiniti con il Monte Mulaz che si staglia davanti e il parco naturale di Paneveggio a fare da cornice. A Passo Valles (2.032 m) ci si può concedere una sosta presso lo storico rifugio Capanna Passo Valles, situato sulla destra prima di attraversare la provinciale.

Si procede, quindi, lungo la discesa che sulla sinistra lambisce il Valles mentre sulla destra sembra quasi sfiorare le Pale di San Martino e il Gruppo del Focobon. Dopo aver attraversato un nucleo di caratteristici Tabià (fienili in legno che un tempo venivano utilizzati per il bestiame e per il fieno), si entra in un bosco di larici arrivando velocemente a quota 1.560 m, si scivola giù lungo un dolce pendio che porta all’altezza di Falcade alto e al tratto più impegnativo di tutta la pista degli Innamorati: niente paura però, si tratta di un tratto piuttosto largo e anche gli sciatori meno esperti possono superarlo agevolmente. Dopo la fatica si entra nuovamente nel bosco con uno ski weg che consente di raggiungere in pochi minuti Falcade e la telecabina Falcade-Le Buse.

Informazioni

Località: Passo San Pellegrino
Falcade - Ski Area San Pellegrino
Alpe Lusia - San Pellegrino
Quota di arrivo: 1100 m
Quota di partenza: 2514 m
Dislivello: 1400 m
Lunghezza: 12000 m
Tipo pista: Neve fresca
Livello: Facili

Articoli promozionali

L’inverno che sogni, in una destinazione tutta da scoprire: siete pronti a scalare la Vetta?

Strategicamente posizionato nel centro di San Domenico, nella punta estrema del ... CONTINUA
Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Fiemme-Obereggen, sci giorno e notte

Chalet di vetro e legno, terrazze assolate. Piste che sfiorano scenari rocciosi ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Paganella - Sciare con vista

PAGANELLA SKI, APERTURA 1° DICEMBRE La Skiarea Paganella apre il 1° dicembr... CONTINUA
RICOMINCIA LA STAGIONE SCIISTICA, RIPARTI CON SNOWIT

Snowit è tutto quello che ti serve in montagna: skipass, noleggio attrezzatura,... CONTINUA

Video

Cartina

Aggiungi un commento