Gourmet in pista

24 April 2019

#SkiTheitalianway: Alta Badia gourmet skisafari

Qual è la meta italiana nella quale conciliare al meglio sci, leisure e alta gastronomia? Risposta facile facile: l’Alta Badia, lo sanno tutti. Un binomio vincente, suggellato da una serie di iniziative di spessore, all’interno di “Sciare con gusto”,...
Continua
24 April 2019

Felici sorprese gastronomiche di alta quota: Capanna Presena

Con grande curiosità, dopo diversi  anni che non ci capitavo mi ritrovo a esplorare sci ai piedi una grande stazione sciistica classica come Pontedilegno-Tonale (ora il nome esatto è questo, ma come sappiamo è formata dai paesi sciistici di Temù e Po...
Continua
24 April 2019

Un ristorante a tutta trota!

Oh, finalmente una trota fatta come Dio comanda. Quando sono in montagna mi capita spesso di desiderare fortemente di mangiare più ‘leggero’, di variare un po’ sul tema pasta e carne. Allora tendo a ordinare una trota alla griglia o al forno. Quasi s...
Continua
24 April 2019

Scoperte gastronomiche fra Merano 2000 e la Val Senales

Fra i mille motivi che rendono Merano una meta di fama internazionale, lo sci non è dei principali. Ma la sua stazione Merano 2000 è deliziosa, così come la vicina val d'Ultimo, mentre sempre a tiro di auto (una mezzora) è Val Senales. E anche se mol...
Continua
24 April 2019

Osteria rivisitata (autentica) al top nella Carnia

Scii tutto il giorno sullo Zoncolan, ed è davvero rinfrancante tornare la sera nell’albergo diffuso di Sutrio, Borgo Soandri (vedi altri articoli in questa stessa sezione), sapendo di poter usufruire di una ‘mezza pensione’ un po’ speciale – cosa che...
Continua

Articoli promozionali

Sci e benessere allo Sport Hotel Panorama

Benvenuti nelle Dolomiti di Brenta, regalatevi  una vacanza di stile, cocco... CONTINUA
27 - 28 APRILE - Festa di primavera per la chiusura del Corvatsch

Sabato 27 aprile 2019 si terrà la terza edizione della popolare festa di primav... CONTINUA
24 April 2019

Sci ed enogastronomia, delizioso binomio a Soelden. Wein am Berg dal 21 al 24 aprile 2016

Chi ha detto che sci ed enogastronomia di qualità non possano andare a braccetto? Personalmente, li considero due piaceri della vita. Diversi, certamente, ma affini in quanto a… soddisfazione. Fortunatamente, già da tempo noi sciatori veniamo trattat...
Continua
24 April 2019

Esperienza gourmet in Carinzia

Tra i paesi a nord dell’Italia l’Austria è senza dubbio quello dove si mangia meglio e con i prezzi più accessibili. E non a caso adoro l'Austria anche per questo aspetto gastronomico. Però, qui tendo a diffidare un po' dei ristoranti gourmet, e non ...
Continua
24 April 2019

Alta Badia, 5 posti per mangiar bene senza svenarsi (oltre ai soliti nomi)

Nella capitale sci-gastronomica d’Italia, l’Alta Badia, la sovraesposizione mediatica e il continuo, meritato successo di critica e pubblico, potrebbero indurre gli operatori locali a un abbassamento della guardia. Ma i badioti sono troppo in gamba p...
Continua
24 April 2019

Sciare con gusto: in Alta Badia, per tutta la stagione 14 piatti di chef stellati in altrettante baite.

Che gli ‘spaghetti aglio olio peperoncino e capesante con salsa di marasciuolo‘ assieme alle ‘linguine al limone con cozze, bottarga e pane croccante di Agerola’ siano stati i piatti che più mi sono piaciuti in Alta Badia durante l’ultimo Gourmet Ski...
Continua
24 April 2019

'Apripista' nella Vialattea: Chalet Il Capricorno, buen retiro e ristorantino di charme sulla neve

Non te lo aspetteresti, così Isolato sulle piste della Vialattea (Sauze d'Oulx), dove la qualità media della ristorazione dei rifugi non è ai livelli celebrati delle Dolomiti. Invece lo Chalet Il Capricorno è un piccolo hotel di charme con una marcia...
Continua