SOELDEN E PITZTAL - Presentato il progetto di collegamento sci ai piedi tra i due ghiacciai

04 Luglio 2016


Soelden e l'Oetztal potrebbero nei prossimi anni essere collegati con il comprensorio di Pitztal, sempre in Tirolo. Le due località hanno presentato nei giorni scorsi il progetto alla valutazione di impatto ambientale. Per realizzare il collegamento è previsto un investimento di 120 milioni di euro e la realizzazione di una galleria e di tre nuovi impianti di risalita. Il collegamento avverrebbe in quota, tra i ghiacciai delle due località. Il primo, quello di Soelden, ospita ogni anno l'overtoure della Coppa del mondo di sci, mentre il secondo, quello di Pitztal, è tra le sedi preferite dalle squadre nazionali per la preparazione estiva e autunnale. Ora la palla passa alle autorità politiche che dovranno decidere se avvallare questo matrimonio che creerebbe un maxi comprensorio con tante piste in quota (quindi molto competitivo e con garanzia di neve praticamente per tutto l'anno). Il collegamento creerà 64 ettari di nuove piste, di cui il 95% su ghiacciaio. Gli impianti da realizzare saranno tre cabinovie, tra cui una 3S, ovvero una trifune che unisce i vantaggi di velocità delle funivie va e vieni con la comodità delle classiche cabinovie con girostazione.

di Andrea Greco
04 Luglio 2016

Località di cui si parla nell’articolo:

SoeldenPitztal

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.