VAL DI FASSA – Tutte le novità per la stagione sciistica 2017 2018

06 Ottobre 2017


Anche quest'inverno ci saranno tante novità in Val di Fassa, uno dei comprensori sciistici più dinamici e che più ha investito negli ultimi anni.

Il lavoro di collegamento tra le ski area viene migliorato quest'anno grazie alla realizzazione della cabinovia di ultima generazione Alba Ciampac che sostituisce la vecchia funivia aumentando la portata oraria. Un lavoro da tempo atteso che migliora la fuibilità della ski area Ciampac e fluidifica il traffico di sciatori che si era venuto a creare alla partenza della vecchia funivia con la realizzazione del funifor Alba Col de Rossi.

Sempre in zona Ciampac, la seggiovia fissa “Roseal” sarà sostituita da una seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico. La seggiovia “Ciampac. – Sella Brunech” sarà accorciata all’altezza della attuale stazione intermedia.

Nella collegata ski area Buffaure è stato migliorato il sistema di innevamento programmato e sono stati fatti lavori di allargamento della pista di rientro “Panorama”; sono state apportate modifiche anche alla pista Valvacin.

Grosse novità anche in zona Ciampedie, con la sostituzione delle seggiovie Vajolet 1 e Vajolet 2, due bisopsto anni '80 che sono state sostituite con due seggiovie quadriposto ad agganciamento automatico carenate che sono state acquistate usate e riposizionate. La seggiovia Vajolet 1 avrà una portata di 1500 perone l'ora, mentre la Vajolet 2 di 1800. Si è lavorato anche sulle piste con la modifica della parte finale della Pista Vajolet 2 per consentire il corretto posizionamento della stazione di arrivo della seggiovia Vajolet 1 e il corretto flusso degli sciatori. Anche qui è stato potenziato l'innevamento, in particolare sulla pista Vajolet 2.

Anche nella ski area Belvedere – Col Rodella si è lavorato per migliorare il sistema di innevamento programmato.

di Francesco Lovati
06 Ottobre 2017

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.