ALPE LUSIA/SAN PELLEGRINO - Si torna in pista il 2 dicembre

30 Novembre 2017


Nella skiarea Alpe Lusia - San Pellegrino la nuova stagione sciistica parte sabato 2 dicembre con 45 km di piste pronte e 17 impianti di risalita.

Saranno già aperti i collegamenti sci ai piedi Alpe Lusia-Bellamonte e Falcade-Passo San Pellegrino che consentono di sciare da una parte all’altra del comprensorio su tracciati adatti a qualsiasi livello di esperienza, dai campi scuola per bambini e principianti alle piste più impegnative come La VolatA.

Entrando nel dettaglio, all’Alpe Lusia, facilmente raggiungibile in pochi minuti di macchina o skibus da Moena, saranno in funzione

  • telecabina Ronchi-Valbona-Le Cune,
  • seggiovia Piavac
  • seggiovia Campo-Le Cune
  • sciovia Valbona
  • telecabina Castelir-Fassane-La Morea con il campo scuola Valbona

Saranno inoltre aperte le seguenti piste

  • Fiamme Oro 2,
  • Mediolanum
  • Le Cune
  • skiweg per Bellamonte
  • Fraine
  • Fassane.

 

A Falcade e Passo San Pellegrino apriranno

  • cabinovia Falcade-Le Buse
  • sciovia Le Buse
  • seggiovia Le Buse-Laresei
  • seggiovia Lago Cavia-Laresei
  • seggiovia Lago Cavia-Col Margherita
  • funivia Col Margherita
  • seggiovia del Passo
  • sciovia Chiesetta
  • seggiovia Gigante
  • seggiovia Costabella

e le seguenti piste

  • campi scuola Le Buse e Chiesetta
  • Malghette
  • Laresei-Le Buse
  • Col Margherita-Lago Cavia
  • Del Passo
  • La VolatA, Fu
  • Fchiade
  • Paradiso
  • Ciadin-Costabella
  • Ciadin.

In questo primo weekend di dicembre inaugureranno la stagione anche le scuole sci e i rifugi del comprensorio.

 

di Andrea Greco
30 Novembre 2017

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.