LEVI - Prova in pista in vista del doppio slalom, le impressioni delle azzurre

20 Novembre 2020

© Fotografia - Marta Rossetti


Appuntamento alle ore 10.15 di domani per la prima manche (seconda alle 13.15) dello slalom di Levi. Sarà il primo di due appuntamenti tra i rapid gates sulla pista Levi Black. Le azzurre hanno potuto provare nella giornata di oggi il tracciato di gara. La pista è stata barrata e il meteo sembra favorevole per la due giorni anche se in peggioramento domenica. Mancherà causa Covid tutta la squadra svedese ma tornerà al cancelletto dopo 10 mesi Mikaela Shiffrin. L'Iitalia vedrà sette atlete al via a cominciare dalla veterana del gruppo Irene Curtoni e dalla vincitrice della Coppa del mondo 2020 Federica Brignone. Al via anche Marta Bassino, vincitrice della prima gara stagionale a Soelden e che partirà quindi come leader della classifica:

"Il primo pettorale rosso della carriera indossato dopo la vittoria di Soelden mi ha regalato una grande emozione, ma adesso sono concentrata su questi due slalom e il parallelo di Lech. Mi sento bene, sono pronta a ripartire, questo mese di stop dal gigante austriaco è servito per dedicarmi soprattutto a queste due specialità, sento che sto trovando il giusto assetto anche fra i pali stretti. La preparazione è stata ottima nonostante abbiamo dovuto cambiare i nostri programmi, voglio continuare a tenere questo livello, a Soelden ho preso tanta confidenza perché fa sempre bene partire con il piede giusto".

Da qualche anno l'Italia dello slalom femminile non fa segnare grandi risultati. L'ultima vittoria risale addirittura al 2007 con Chiara Costazza. Il movimento però sembra essere tornato in salute con tante giovani che scalpitano. Tra queste Lara Della Mea, che a Soelden non era riuscita a qualificarsi per la seconda manche e che punta a un posto nelle trenta, e Marta Rossetti.

"La pista è bella, i dossi sono meno accentuati dello scorso anno, la neve è un po' aggressiva ma bella - ha spiegato Marta - A questo punto della stagione non sono mai al massimo della condizione, però è da qualche allenamento che ho ricominciato a sciare bene, sono fiduciosa di mettere qualche marcia in più in gara. Dovrei anche partire intorno al numero 25, una bella opportunità per raggiungere un buon piazzamento".

Qualche problema in più invece per Martina Peterlini reduce da uno stop:

"Soffro per una protrusione discale che mi ha bloccato circa un mese fa, un vero peccato perché fino al quel punto ero soddisfatto della preparazione che avevamo fatto durante l'estate - ha spiegato Martina - Da quel momento è stato un calvario, le cure delle settimane successive hanno un po' migliorato la situazione ma non risolta completamente, purtroppo arrivata in Finlandia il dolore è tornato a farsi sentire, oggi ho preferito fare solamente un giro e mezzo di riscaldamento e fermarmi per non rischiare. In questo momento la principale preoccupazione è la schiena, purtroppo l'aspetto sportivo passa in secondo piano, però ce la metterò tutta come sempre".

 Serena Viviani invece domani farà il suo esordio in Coppa del mondo, quindi un po' di emozione ma nessuna pressione particolare e un obiettivo chiaro: divertirsi e sciare al massimo:

"Debuttare sarà un’esperienza bellissima e un'enorme opportunità per me. Sono molto serena: cercherò di dare il meglio e soprattutto di godermela, perché sono prove che segnano positivamente. L'infortunio del 2017 al ginocchio non mi ha aiutata in termini temporali con la mia crescita di atleta, però è servito a capire che c’era solo una strada ed era quella di fare la sciatrice. Ho attraversato periodi bui che mi hanno resa più consapevole di quello che avevo. Niente va mai dato per scontato. L’obiettivo principale di questa stagione sarà trovare continuità di risultati in Coppa Europa. Per quanto riguarda le due gare di Levi, l’obiettivo è divertirsi e sciare al 100% delle mie potenzialità”.

di Redazione DoveSciare.it
20 Novembre 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Levi

Articoli promozionali

Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime Dolomiti

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Polartec annuncia i vicitori del premio Apex Design Award 2020

Polartec, leader mondiale nella produzione di soluzioni tessili innovative e sos... CONTINUA
Skipass online con la Snowitcard: la soluzione per sciare in sicurezza

DPCM, normative, restrizioni: ogni giorno vengono rese pubbliche nuove regole da... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.