LOMBARDIA - Impianti aperti e sci estivo allo Stelvio, ecco le misure anti Coronavirus

08 Giugno 2020


Da questo weekend anche in Lombardia gli impianti di risalita possono tornare a funzionare e, al Passo dello Stelvio, il 13 giugno può così iniziare la stagione dello sci estivo. Il via libera è stato deciso dall'ultima ordinanza emanata da Regione Lombardia che prescrive una serie di misure che i gestori di seggiovie e funivie devono adottare per garantire la sicurezza, alcune delle quali erano state anticipata da Anef qualche settimana fa

LE MISURE PER UTILIZZARE GLI IMPIANTI IN SICUREZZA

  1. Per evitare le code gli impianti devono girare alla massima velocità e utilizzando il maggior numero di veicoli. Sembra una banalità ma di solito, visto il minor afflusso di persone gli impianti in estate spesso viaggiano a velocità ridotta e con meno seggiole/cabine per risparmiare sui costi energetici.
  2. L’affluenza alle cabinovie deve essere bilanciata con la portata e deve essere favorito il più possibile la fluidità e la costante mobilità.
  3. Deve essere garantito il distanziamento interpersonale, fatta eccezione per i nuclei familiare, dei conviventi o in caso di accompagnamento di minori di anni sei o di persone disabili.
  4. Sulle seggiovie questo problema non si pone, cupola protettiva ove presente, che potrebbe anche essere bloccata aperta, lascia comunque una notevole circolazione d’aria. Su queste tipologie di impianto l’ipotesi di distanziare le sedute porrebbe problemi per il trasporto dei bambini che devono obbligatoriamente essere accompagnati. Il medesimo principio vale anche per le sciovie.
  5. Prima dell’accesso al luogo di lavoro deve essere rilevata la temperatura corporea che non deve essere superiore a 37,5°
  6. Obbligo di utilizzo della mascherina per gli utenti
  7. Obbligo di utilizzo di guanti monouso per l’estate e guanti da neve in inverno
  8. Obbligo di areare i veicoli chiusi bloccando i finestrini anche durante il trasporto
  9. Obbligo di aprire le porte delle cabinovie o delle funivie (quando vuote) per una areazione completa, laddove possibile
  10. Igienizzazione giornaliera di cabine, funivie, seggiovie e sciovie e pulizia del pavimento di cabine e funivie con adeguati prodotti igienizzanti

di Redazione DoveSciare.it
08 Giugno 2020

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.