CERVINIA - Stagione 21/22 da record e ora il countdown per la Coppa del mondo

05 Maggio 2022


La stagione della "ripartenza" a Breuil Cervinia è stata da record. La ski area valdostana ha registrato 867.000 primi ingressi per un fatturato di 33.633.000 euro, un dato  persino superiore a quello dell'ultima stagione "normale" ovvero l'inverno 2018/19 quando il fatturato fu di 31.587.000.

“Più di sei mesi fa Cervino S.p.A. ha inaugurato la stagione invernale sull’arco alpino in un clima di incertezza e dovendo affrontare una situazione estremamente complicata - ha spiegato Herbert Tovagliari, Presidente e AD  - oggi ci troviamo a commentare la fine della stagione avendo raggiunto un risultato da record”.

Cervinia è stata la prima ski area ad aprire, e a sperimentare normative e limitazioni di contenimento della pandemia, e tra le ultime a chiudere visto che stagione invernale è terminata 1 maggio con un weekend ricco di eventi, dalla tradizionale sciata in costume da bagno al maxi concerto in quota MTV Snowball Cervinia. Questi sono solo alcuni degli eventi che hanno caratterizzato la stagione all'ombra della Gran Becca e che segnano un cambio di marcia della gestione del carosello. Carosello che proporrà grandi novità nei prossimi mesi, dalle prime gare di Coppa del mondo il prossimo ottobre fino alla realizzazione della nuova seggiovia esaposto Gran Sometta a Valtournenche.

“Azioni mirate e puntuali, tanta professionalità e l’impegno di tutta la Società hanno permesso di raggiungere traguardi che all’inizio dell’inverno avremmo considerato irrealizzabili, consentendoci di affrontare serenamente il prossimo futuro, che ci vedrà coinvolti da subito nella preparazione della stagione estiva, caratterizzata dallo sci sul ghiacciaio, dalla gestione del Bike Park e da tutte le attività all’aria aperta che Cervino Ski Paradise offre agli appassionati della montagna e dello sport - ha concluso Tovagliari - E poi siamo al lavoro per organizzare al meglio il Matterhorn Cervino Speed Opening, con le quattro gare di Coppa del Mondo di sci alpino maschile e femminile che si svolgeranno nel nostro comprensorio, sulla pista Gran Becca: un appuntamento impegnativo, che permetterà però di consolidare ulteriormente il posizionamento di Cervinia e Zermatt tra le migliori località sciistiche mondiali.”

Ora l'appuntamento è per il 25 giugno quando riapriranno gli impianti per la stagione dello sci estivo, della mountain bike e del trekking d'alta quota.

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
05 Maggio 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Breuil CerviniaValtournenche

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.