Sci e Covid


Il Covid-19 ha cambiato parte delle nostre abitudini e modificherà anche il modo in cui andremo a sciare il prossimo inverno. Di sicuro dovremo applicare tutte le norme di distanziamento e sicurezza che abbiamo imparato a utilizzare in questi mesi. Lo sci si svolge all’aria aperta quindi il distanziamento sociale, necessario per prevenire la diffusione del Coronavirus, non è difficile da applicare durante l’azione, mentre diversa è la situazione sugli impianti di risalita, in particolare su quelli chiusi. Le norme che verranno applicate nelle prossime settimane dovrebbero comunque essere assimilabili a quelle adottate sui mezzi pubblici. In più quando si scia si è coperti, si indossano i guanti e praticamente tutte le parti del corpo sono riparate, l’aggiunta della mascherina che ormai siamo soliti utilizzare non sarà un problema.

La sfida per le ski area ai tempi del Coronavirus è poi quella di minimizzare le code agli impianti che potrebbero crearsi soprattutto se si dovrà ridurre la capienza dei singoli veicoli, preoccupano in particolare le funivie e le cabinovie mentre sulle seggiovie la situazione sarà verosimilmente più facilmente gestibile visto che si tratta di impianti aperti. Sarà gestita poi in maniera logisticamente efficiente e garantendo il distanziamento l’accesso e il deflusso dagli impianti, con percorsi studiati per l’entrata e l’uscita dalle stazioni. Problematico potrà poi essere l’accesso ai rifugi, possibile che sarà richiesta la prenotazione dei posti ai sedere all’interno dei locali e, intemperie permettendo, verranno utilizzate maggiormente le terrazze. Per contenere la pandemia di Covid-19 non ci saranno gli apres ski e i grandi eventi mentre potranno probabilmente essere organizzati piccoli appuntamenti che possano essere gestiti in maniera efficace. Le prime gare di sci della Coppa del mondo 2020/2021 sono state a porte chiuse e verosimilmente si deciderà di rinunciare al pubblico anche per le gare nel cuore della stagione.

A febbraio, tuttavia, Cortina d’Ampezzo ospiterà i Mondiali di sci e dal 19 ottobre è possibile acquistare i biglietti. Va sottolineato infine che la stagione dello sci estivo si è svolta senza alcun problema e che le ski area aperte al pubblico in ottobre (Val Senales e Passo dello Stelvio) stanno funzionando regolarmente senza particolari problemi legati al Covid anche se, va da sé, non si tratta certo di afflussi paragonabili a quelli che si hanno nei periodi di alta stagione.

14 Febbraio 2021

Nuovo stop allo sci, Roda "Mancano serietà e correttezza, solo lo sci infetta?"

Il nuovo stop allo sci, arrivato questa volta a 12 ore o poco più dalla riapertura dei primi impianti, suona come una beffa e una totale mancanza di considerazione nei confronti di chi con la montagna...
Continua
14 Febbraio 2021

SCI e COVID - Tutto stoppato, niente sci fino al 5 marzo

Niente da fare, a poche ore dall'apertura tanto agognata della stagione sciistica, arriva un nuovo stop del Governo. Non si potrà sciare almeno fino al 5 marzo. L'ennesima data andata in fumo che, ...
Continua
14 Febbraio 2021

SCI e COVID - Per il Cts non ci sono più le condizioni per aprire. La palla alla politica

il mondo dello sci potrebbe dover affrontare una clamorosa marcia indietro. Il Cts avrebbe infatti spiegato che non ci sarebbero più le condizioni per aprire. Una beffa, a poche ore dal via alla stagi...
Continua
12 Febbraio 2021

SCI e COVID - Incubo zona arancione per lo sci (Trentino, Alto Adige e Toscana lo sono già)

Lo sci riparte? Sì, fintanto che si resta in zona gialla. Ma la notizia del passaggio del Trentino in zona arancione è la concretizzazione di un incubo che costringerà a un nuovo stop all'apertura di ...
Continua
12 Febbraio 2021

BORMIO - Piste e impianti aprono il 17 febbraio

Anche a Bormio la stagione sciistica è alle poste. Le piste e gli impianti saranno infatti aperti a partire da mercoledì 17 febbraio 2021. Non sono ancora stati comunicati i dettagli delle aperture ma...
Continua
12 Febbraio 2021

BARDONECCHIA - Dal 15 febbraio in pista, vendita skipass dal 13 solo online

A Bardonecchia fervono i preparativi in vista del ritorno in pista previsto per il 15 febbraio. Nella ski area piemontese si potrà sciare in zona Colomion e Melezet dove si arriverà sci ai piedi fino ...
Continua
11 Febbraio 2021

ALPE CIMBRA - A Folgaria si scia dal 17 febbraio

Appuntamento il 17 febbraio a Folgaria per il primo giorno di sci. L'approvazione del Cts dei protocollo per gli impianti di risalita e il successivo avvallo della provincia di Trento permetterà infat...
Continua
11 Febbraio 2021

ARTESINA - Sci al via il 15 febbraio con innevamento al top

Ad Artesina è tutto pronto per l'inizio della stagione sciistica fissato per il 15 febbraio. Dal prossimo lunedì piste e impianti saranno aperte non solo ad Artesina ma in tutto il Mondolé Ski con con...
Continua
11 Febbraio 2021

Scialpinisti e scitassisti in pista

Ricordate quando all'inizio della pandemia si parlava di chi, non potendo usare gli impianti, risaliva le montagne con lo skibus, con il taxi o con le motoslitte pur di sciare? Noi ne abbiamo par...
Continua
10 Febbraio 2021

Sci al via in Lombardia dal 15 febbraio, Fontana firma l'Ordinanza

Il Governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato oggi l'Ordinanza che permetterà l'inizio della stagione sciistica. Le ski area dovranno attenersi a quanto stabilito dalle linee gui...
Continua
10 Febbraio 2021

Il 17 febbraio impianti aperti a Madonna di Campiglio, Folgarida, Marilleva e Pinzolo

La ski area Campiglio Dolomiti di Brenta inaugurerà la stagione sciistica mercoledì 17 febbraio. Impianti e piste di Folgarida, Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo saranno finalmente aperti p...
Continua
10 Febbraio 2021

LIVIGNO - Il Mottolino conferma l'apertura il 15 febbraio

Il Mottolino di Livigno conferma l'apertura di piste, impianti e snowpark per il 15 febbraio. La ski area dell'Alta Valtellina, d'altra parte, aveva già aperto lo scorso 19 dicembre, solo per gli atle...
Continua
9 Febbraio 2021

SCI e COVID - Le linee guide per gli impianti sciistici approvate dal Cts

Cts e regioni hanno, come è noto, trovato un accordo sul regolamento per gli impianti sciistici. Compatibilmente con la situazione epidemiologica si potrà quindi tornare a sciare a partire dal 16 febb...
Continua
8 Febbraio 2021

CORTINA - Pronti per aprire le piste dopo la fine dei Mondiali

Nella Cortina che attende la prima gara dei Mondiali di sci, si spera anche di poter finalmente inaugurare la stagione sciistica. L'appuntamento sarebbe per il 15 febbraio. Il CTS (Comitato Tecnico Sc...
Continua
8 Febbraio 2021

PIANI DI BOBBIO - Ecco come si acquisteranno gli skipass

La stagione sciistica ai Piani di Bobbio dovrebbe iniziare il 15 febbraio. Per la ripartenza dello sci, che avverrà esclusivamente se la Lombardia sarà confermata zona gialla, bisognerà tuttavia atten...
Continua
5 Febbraio 2021

BARDONECCHIA - Si lavora in vista del 15 febbraio, ma ci sono ancora tante incognite

Dopo l'ok da parte del Cts all'apertura degli impianti per lo sci, Bardonecchia è pronta a ripartire. Nel comprensorio sono ripresi i lavori per preparare al meglio le piste e la produzione di neve ne...
Continua
4 Febbraio 2021

Via libera dal Cts allo sci nelle zone gialle

Secondo quanto trapela in seguito alla riunione di oggi del CTS (Comitato tecnico scientifico) ci sarebbe l'ok per il via alla stagione sciistica. Dal 15 febbraio dovrebbero quindi poter aprire gli im...
Continua
2 Febbraio 2021

SCI E COVID - Le regioni alpine: servono conferme rapide per il 15 febbraio

"Basta rimandare, ora bisogna fare delle scelte". Dovrebbe essere questa la settimana in cui si saprà se piste e impianti potranno finalmente aprire il 15 febbraio. Serve una risposta e in tempi brevi...
Continua
29 Gennaio 2021

SCI e COVID - Boccia: obiettivo aprire il 15 febbraio

Mentre è stato definito il protocollo per gli impianti sciistici, approvato oggi dalle Regioni (qui tutti i dettagli) anche dal Governo sembra arrivare, finalmente, qualche buona - quantomeno -&n...
Continua
28 Gennaio 2021

SCI e COVID - Le linee guida per l'apertura, ma serve un ok dal Governo

Per dare il via alla stagione sciistica serve ancora un passaggio da parte del Governo. La data di apertura della stagione invernale, più volte rimandata nel corso dell'inverno, è a momento slittata a...
Continua